Almanacco 25 giugno. La Triple Crown dei battitori.

Oggi una curiosità. Un battitore vince la Triple Crown quando guida la sua Lega in fuoricampo, punti battuti a casa e media battuta. L’ultimo a vincerla è stato Miguel Cabrera dei Detroit Tigers , nel 2012: gustiamoci una parata di suoi highlights (video).

E prima occorreva risalire a 45 anni prima, il 1967, per la Triple Crown di Carl Yastrzemski.  Due giocatori, Ted Williams (1942 e 1947) e Rogers Hornsby (1922 e 1925) hanno vinto per due volte la Triple Crown. In una occasione, nel 1933, sono state contemporaneamente assegnate due Triple Crown a Chuck Klein per la National League e a Jimmie Foxx per la American League: entrambi giocavano a Philadelphia, il primo negli Athletics e il secondo nei Phillies. Infatti, come avevamo specificato in precedenza, la Triple Crown si assegna – quando si assegna – al migliore di ogni singola Lega.

Year Lg Player Team/(BA, HR, RBI)
2012 AL Miguel Cabrera DET .330, 44 HR, 139 RBI
1967 AL Carl Yastrzemski BOS .326, 44 HR, 121 RBI
1966 AL Frank Robinson BAL .316, 49 HR, 122 RBI
1956 AL Mickey Mantle NYY .353, 52 HR, 130 RBI
1947 AL Ted Williams BOS .343, 32 HR, 114 RBI
1942 AL Ted Williams BOS .356, 36 HR, 137 RBI
1937 NL Joe Medwick STL .374, 31 HR, 154 RBI
1934 AL Lou Gehrig NYY .363, 49 HR, 165 RBI
1933 AL Jimmie Foxx PHA .356, 48 HR, 163 RBI
1933 NL Chuck Klein PHI .368, 28 HR, 120 RBI
1925 NL Rogers Hornsby STL .403, 39 HR, 143 RBI
1922 NL Rogers Hornsby STL .401, 42 HR, 152 RBI
1909 AL Ty Cobb DET .377, 9 HR, 107 RBI
1901 AL Nap Lajoie PHA .426, 14 HR, 125 RBI
1887 AA Tip O’Neill STL .435, 14 HR, 123 RBI
1878 NL Paul Hines PRO .358, 4 HR, 50 RBI