Almanacco 12 settembre. 1979: Yastrzemski batte la valida n. 3.000. Jeter primo Yankee ed unico in attività del Club 3000 Hits

Buongiorno a tutti. Oggi l’almanacco  ricorda che nel 1979 Carl Yastrzemski dei Boston Red Sox (Video)  diviene il 15° giocatore della storia del baseball a superare la soglia delle 3.000 battute valide in carriera.

Realizza l’impresa contro i New York Yankees. Attualmente Yastrzemski è ottavo nell’ordine generale con 3419 battute valide carriera

Il giocatore in attività più prossimo a Yastrzemski è Derek Jeter degli Yankees con 3.419 battute valide nonchè unico giocatore in attività a fare parte del Club dell 3000 Hits (Video della valida n. 3000) nonchè primo Yankee in assoluto a infrangere il muro. Infatti, nonostante i suoi 714 homeruns in carriera, Babe Ruth non fa parte del Club delle 3000 hits, essendosi fermato a quota 2.873