Finale Western League

Splendida giornata quella tenutasi ieri a Novara, la giusta conclusione di un avvincente campionato indoor riservato alla categoria U12 che ha impegnato, da novembre ad oggi, i nostri giovani atleti provenienti da Piemonte, Lombardia, Liguria e Valle d’Aosta.

La Western League 2018/19 vive la sua giornata conclusiva con 16 squadre impegnate in due palazzetti novaresi, il Pala dal Lago ed il Celestino Sartorio, meglio conosciuto come Palaverdi, ed un terzo a Vercelli, che ha ospitato il girone di consolazione.

PORTA MORTARA, NEW PANTHERS, AOSTA, CAIRESE, CASTELLAMONTE RED CLAY e gli ATHLETICS NOVARA sono le sei squadre che a Vercelli si sono avvicendate in 12 partite animando il girone di consolazione. Athletics Novara chiude in bellezza e si aggiudica i 4 incontri della giornata.

Al Palazzetto Celestino Sartorio di Novara di scena le squadre che compongono il girone B ovvero il RHO, SEVESO, FOSSANO, BOVES e SETTIMO, un girone molto equilibrato che ha tenuto tutti con il fiato sospeso in attesa delle due squadre qualificatesi per le semifinali: RHO e SKATC BOVES piazzate al primo e secondo posto.

In contemporanea al Palazzetto Stefano Dal Lago altre cinque squadre VERCELLI, GRIZZLIES, AVIGLIANA BEES, AVIGLIANA REBELS e MONDOVI’, danno vita a dieci magnifiche partite che hanno determinato le altre due finaliste del girone: VERCELLI e GRIZZLIES TORINO

La formula delle semifinali prevede lo scontro tra la 1°classificata del girone A e la 2° classificata del girone B: VERCELLI vs BOVES. Si aggiudica la gara il VERCELLI diventando la prima finalista.

Seconda semifinale, stessa formula, RHO vs GRIZZLIES TO; si aggiudicano l’incontro i torinesi per 6 a 3.

Definite le finaliste, le due squadre, VERCELLI e GRIZZLIES TORINO, si preparano all’incontro in una cornice carica di emozione, di fronte ad una platea composta da centinaia di tifosi e appassionati.

L’ inno di Mameli segna l’inizio della finalissima, la platea applaude ed incoraggia i giovani atleti, i tifosi hanno sostenuto le squadre impegnate nel rush finale e dopo un batti….corri…. e ribatti…. gli orsetti di Torino affermano la propria superiorità con un risultato di 6 a 3 proclamandosi CAMPIONI WESTERN LEAGUE 2018/19

Presenze di grande valore sociale e sportivo sono quelle che hanno condiviso con tutti noi il momento conclusivo della premiazione delle squadre partecipanti: l’assessore allo sport del Comune di Novara Marina Chiarelli , Rosalba Fecchio delegato Coni, Marco Mannucci consigliere Fibs, Mario Pinardi Presidente CR Piemonte, Ennio De Bon, Rocco Di Miceli Cog Piemonte, Giuseppe Guilizzoni rappresentante Little League, dott.ssa Gambaro presidente Lilt Novara, Luigi Pellegrino Ufficio Stampa Fibs.

Anche quest’anno il premio “Gino Sottocasa” è stato conferito, dalla famiglia del nostro caro amico, al tecnico che si è distinto per meriti e qualità: Livia Bianco del Settimo BC che, visibilmente emozionata, ritira la targa direttamente dalle mani della sig.ra Sottocasa.

La Western League cala il sipario su una edizione carica di emozioni e grandi cambiamenti, fatta di tante prime volte…. la prima volta Western League by Athletics Novara… la prima volta Finalissima a Novara….. la prima volta manifestazione patrocinata dal Comune di Novara…. la prima volta partner ufficiale LILT Novara….. tutte prime volte di grande valore….. quello che non è mai cambiato è la passione con cui le società, i ragazzi e le famiglie vivono e fanno vivere a tutti noi questo magnifico momento. Grazie di cuore e arrivederci al prossimo anno più numerosi che mai!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.