Weekend positivo

I ragazzi dell’U12  di Spataro e Rago avrebbero dovuto confermare quanto di buono avevamo visto due settimana fa contro il Portamortara, ma invece, contro la più forte Vercelli, i ragazzi hanno dimostrato un approccio mentale completamente distaccato, non sono praticamente mai scesi in campo. Troppi gli errori nelle due partite disputate sabato 27 sul diamante vercellese: nella prima partita il partente Spataro non riusciva a contenere le mazze avversarie e gli errori difensivi hanno convalidato l’efficacia dell’attacco. L’infortunio di Damonti ha complicato ancora di più la partita, i nostri piccoli si sono arresi subendo la sconfitta con il punteggio  13 a 5.

Nella seconda partita ci si aspettava un pronto riscatto da parte dei piccoli leprotti, ma il partente Concina non era in giornata favorevole, al secondo inning coach Spataro metteva Damonti sul monte ma i ragazzi vercellesi colpivano i suoi lanci e prendevano il largo con il risultato finale di 16 a 4.

Sicuramente quello che lo staff tecnico si aspettava di vedere contro una squadra molto più esperta e forte non si è visto; si dovrà lavorare ancora più duramente sull’aspetto mentale ed emotivo  dei ragazzi per trasformare in azioni efficaci l’allenamento settimanale, fortunatamente si scenderà subito in campo nel turno festivo di mercoledì 1 maggio al Provini contro i pari età del Castellamonte Redclay. Da segnalare l’ottima prestazione di Matilde Rinaldi autrice di parecchie valide

La formazione U15 di Davide Agostinone, impegnata nella trasferta ad Aosta, ha approfittato della eccezionalità della situazione, per sperimentare un turn over di ruoli tra i giocatori. Qualcuno ha fatto il suo debutto sul monte di lancio, altri hanno scambiato la loro posizione dal gioco in diamante alla difesa in esterno. Sperimentazioni interessanti perché fatte con avversari reali e non in sessione di allenamento. Il clima rigido non ha ostacolato la buona riuscita della trasferta e l’accoglienza degli amici di Aosta ha creato la giusta atmosfera di sport e sana competizione.

La nostra serie C ieri pomeriggio era impegnata nella terza giornata del campionato in quel di Legnano. Il partente Massimo Sisti sfoggiava un’altra prestazione convincente contro una squadra sinceramente poco temibile in attacco ma il ragazzo quindicenne riusciva a lanciare 5 inning completi subendo solo 2 punti dall’attacco legnanese. Il nostro attacco molto produttivo riusciva al secondo inning a fare un big inning da 6 punti sugli scudi Gamboa Fidel  e Stefano Musumeci usciti un po’ malconci dalla partita; il rilievo Raimondo Cossa imbrigliava del tutto le mazze della squadra avversaria che si è arresa al nono inning per 13 a 3. Dicevamo giornata molto positiva con un out finale al volo del nostro giovane esterno destro Tommaso Piana che lanciandosi in tuffo riusciva a raccogliere al volo una battuta texas chiudendo cosi le ostilità contro la squadra di casa.

Appuntamento Sabato 4 Maggio on the night al Provini contro il Castellamonte Kings alle 20.30

Week end positivo anche per il comparto softball. Le ragazze U15 di Faccio hanno affrontato sabato pomeriggio al provini la formazione del Sanremo. Partite molto equilibrate che, anche a causa di qualche errore di troppo da parte di entrambe le difese, vedeva la formazione di casa vincere gara 1 al secondo tie break di extrainning per 13 a 12.

Molto simile anche l’andamento di gara 2 dove purtroppo le nostre ragazze non riuscivano nello sweep giornaliero e devono arrendersi al punteggio di 15 a 13 per le avversarie. Da segnalare l’esordio in campionato della giovane Carfora Sofia autrice anche di 4 eliminazioni difensive.

Sweep giornaliero invece riuscito alla formazione seniores di serie B che ha giocato in casa domenica il doppio incontro contro la formazione dell’Avigliana Rebels.
Ottimo l’approccio in attacco della squadra di Caglieris che in 4 inning giocati riusciva a chiudere gara 1 vincendo per 11 a 1. Impeccabile Artitzu Silvia in pedana, supportata da una buona difesa, che concedeva veramente poco alla squadra avversaria.

Gara 2 molto più equilibrata dove entrambe le formazioni lottavano punto a punto fino alla risoluzione finale a favore della squadra di casa per 8 a 4, grazie ad un attacco più cinico ed a qualche sbavatura della formazione avversaria. Ottima prestazione di Conciato Francesca in pedana come rilievo che riusciva a controllare le mazze avversarie.

Prossimo appuntamento ancora in casa domenica 05 Maggio alle ore 11.00 contro la formazione delle Stars Cairo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.