Almanacco 5 novembre. Roderick Wallace, gli homeruns più lunghi di sempre, l’espansione del 1976,

L’Almanacco inizia con un breve sguardo alla giornata di ieri per ricordare la nascita di una grande  interbase, Bobby Wallace, nato a Pittsburgh nel 1874. Roderick Wallace , detto “Bobby”,  iniziò la carriera come lanciatore e la concluse come ….. scout 60 anni più tardi.

 

Il suo soprannome era “Mister Shortstop” e fu interbase di gran classe per i St. Louis Browns, giocatore che per tre anni guidò la classifica delle assistenze  e per la migliore media difesa. Dal 1902 Wallace si fregia del record di aver assistito ….. 17 eliminazioni in un solo incontro. Fu un grande uomo di baseball, pensate che dopo aver giocato fu anche  manager ed arbitro. E’ nella Hall of Fame dal 1953.

Domanda: ma quanto lungo può essere “sparato” un homerun? Godetevi (Video) questi 15 minuti esplosivi.

Altra storia dell’Almanacco per la giornata del 5 novembre, per ricordare che la American League,  corre l’anno 1976, si espande per la terza volta. Alle squadre già iscritte si aggiungono i Seattle Mariners e i Toronto Blue Jays.